Suoni Controvento
sole.png

Manifesto

Manifesto del Festival

 

Suoni Controvento è un festival nel Parco naturale del Monte Cucco, dove la purezza dell’aria e la bellezza dei luoghi si coniugano in un paesaggio unico e inconfondibile. Con il progetto “Suoni Controvento” si è individuato nel vento, l’elemento ispiratore per artisti della scena musicale europea. La manifestazione vuole valorizzare le caratteristiche ambientali del luogo e far conoscere al pubblico regionale e nazionale le tradizioni e la cultura del Parco e dei Comuni del Monte Cucco. 

L’idea non è solo quella di realizzare delle suggestive colonne sonore per gli affascinanti paesaggi.

Lo scopo è quello di muovere letteralmente la rappresentazione artistica fuori dai suoi templi, per dislocarla in un “luogo altro”, difficilmente immaginabile come spazio di rappresentazione. Chiunque assisterà a una performance di Suoni Controvento, non scorderà mai il paesaggio e la sua musica, suoni e immagini rivivranno nella memoria con grande emozione.     Il progetto cerca di rispondere concretamente a delle grandi urgenze contemporanee, ossia fornire un richiamo, un precedente, su cosa e come possa essere lo spazio per la musica, per l’arte e il suo “consumo”.